Prestiti Veloci

Stai cercando  prestiti veloci ? Qui di seguito ti spieghiamo come ottenere subito un finanziamento in rete e senza avere problemi.

Come si possono ottenere dei finanziamenti velocissimi in poco tempo?

Vuoi realizzare i tuoi desideri, hai bisogno di un piccolo o un grande prestito? Qualsiasi cosa ti serve, puoi rivolgerti a noi che ti faremo ottenere la liquidità necessaria in poco tempo.

Prestiti veloci

I prestiti velocissimi sono rivolti a persone che si trovano con l’improvvisa necessità di ottenere liquidità immediata.
Tra di loro, non è difficile trovare dipendenti senza busta paga, senza reddito documentabile, dipendenti in difficoltà finanziarie, o che hanno perso il lavoro.
E’ sempre importante capire se si hanno le caratteristiche minime richieste dalle banche e dagli istituti finanziari per ottenerne un prestito, quindi al di là dei preventivi effettuati in rete , è fondamentale fare una richiesta compilando il form per essere ricontattato da un consulente esperto che verifichi la fattibilità e ti indichi quale sia la strada giusta da percorrere.

prestiti veloci

Come chiedere un  finanziamento con prestiti veloci

Richiedere e ricevere  un prestito in breve tempo online non è sempre semplice,  molte banche e tutte le agenzie finanziarie pubblicizzano prestiti veloci ma  spesso si  verificano problemi per ottenerli.
Attualmente, ottenere prestiti veloci  con sicurezza, adeguatezza e fattibilità è diventato sempre più complicato.
Sappi che attraverso Internet pur riuscendo a paragonare le quotazioni di svariate  banche o di finanziarie, molte volte si ottengono risultati non del tutto reali e ottenibili. Tutti i calcoli simulati che ottieni online, sono forfettari, in quanto per avere un prospetto economico realistico della liquidità erogabile è sempre necessario valutare la documentazione e le esigenze del cliente, rivolgiti a noi, non lasciarti  abbindolare da proposte forfettarie e non realizzabili. Consulta sempre  un esperto che ti guiderà e ti aiuterà a realizzare ciò di cui effettivamente necessiti, offrendoti un calcolo preciso e facendoti ottenere la liquidità in tempi rapidi. .

Come si possono ottenere  prestiti velocemente?

Fare una richiesta di un prestito veloce online è molto semplice:
clicca su preventivo in alto a destra, compila tutti i campi richiesti con i dati ed inviali  autorizzandoci a contattarti.
fatto questo in breve tempo riceverai la chiamata di un nostro operatore con il quale trovarete la soluzione più adatta alle tue esigenze, ti sarà richiesto il semplice invio di qualche documento.
Subito dopo l’analisi e la stesura del tuo preventivo personalizzato, ti contatteremo per concordare un appuntamento in una delle 600 filiali di Credem Banca presenti in tutta Italia per firmare la tua richiesta di finanziamento.
In poco tempo avrai la somma richiesta e potrai soddisfare i tuoi desideri.
È importante che tu sappia quale documentazione ti verrà richiesta per il prestito veloce.
Documenti necessari:

  • una copia fronte e retro della tua carta d’identità in corso di validità e copia del codice fiscale
  • una copia dell’ultima busta paga ed il modello Cud in tutte le sue pagine

Per i prestiti veloci a pensionati bastano unicamente la carta di identità e la tessera sanitaria, tutta la documentazione per ottenere un preventivo corretto,  riusciamo ad ottenerla direttamente dall’ente previdenziale in convenzione quindi mai più code agli sportelli!

Dopo aver eseguito questa semplice procedura, otterrai una risposta alla tua richiesta sia se sarà possibile erogare il prestito, sia se non sarà fattibile, in breve tempo.

Tipologie di prestiti veloci

Possono usufruire di prestiti personali veloci anche persone che sono state protestate o risultano cattivi pagatori.
La cessione del quinto è concessa a cattivi pagatori in quanto le banche usano come tutela e garanzia  normalmente il reddito del contraente (stipendio o pensione).
Riusciamo a erogare in tempi brevi prestiti anche a persone senza uno storico creditizio.
Naturalmente, per chi già possiede uno storico finanziario positivo e non ha segnalazioni in banca dati, ottenere le differenti tipologie di prestito, risulterà ancora più semplice e veloce.

Prestiti veloci a soggetti affidabili

  1. Per ottenere liquidità in tempi brevissimi con un prestito personale, devi avere i seguenti requisiti:
    Essere un  lavoratore Autonomo: in tal caso è fondamentale possedere degli utili annui adeguati al preventivo che si sta richiedendo, essere in possesso di  2 dichiarazioni dei redditi all’attivo e regolarmente presentate (non valgono i bilancini), fornire gli ultimi F24 delle tasse Pagate, non essere segnalato tra i cattivi pagatori, non essere troppo impegnato con mutui prestiti o leasing. Una volta effettuate le ricerche sulla posizione creditizia e l’affidabilità del reddito, il prestito richiesto sarà erogato  poco tempo
  2. Un lavoratore dipendente: in tal caso è sufficiente avere un reddito fisso e continuativo, non essere segnalato in banca dati e non essere troppo impegnati.
  3. Un pensionato: anche in tal caso, come per le altre categorie bisogna essere in possesso di un reddito adeguato alla richiesta di liquidità che si vuole avere ed essere un soggetto solvibile. Per i soggetti in pensione i finanziamenti sono erogabili  fino ad età elevate ( 75 anni , 80 anni, 85 anni, non vi sono limiti ma,  il finanziamento deve sempre concludersi entro il compimento degli 89 anni di età) per età superiori a 65 anni si valuta la cessione del quinto della pensione in convenzione.

Prestiti veloci a soggetti senza salario e busta paga

E’ vero che  nessuno ci regale niente, ovviamente  gli istituti finanziari, si avvalgono di garanzie per erogare liquidità quindi questa tipologia di prestito veloce, spesso sponsorizzata in rete , si rivolge a una persona della famiglia, ad un parente che possiede un reddito  e non a chi è in quel momento privo di stipendio.
E’ necessario essere sempre attenti spesso chi sponsorizza finanziamenti senza busta paga non fornisce le informazioni corrette.
I casi in cui è possibile erogare n prestito veloce in assenza di “busta paga” sono effettivamente solamente tre, ma la sponsorizzazione di prestiti veloci senza busta paga, spesso risulta ingannevole e poco precisa.
Di seguito elenchiamo i tre casi in cui pur  non avendo busta paga  possiedono un reddito:
  • i pensionati che pur non avendo busta paga percepiscono la pensione
  • i lavoratori autonomi in quanto pur non avendo busta paga ottengono degli utili dal loro lavoro autonomo
  • prestiti con garanzie di terze persone anche coloro che non possiedono un reddito potrebbero avere del denaro se un loro familiare garantisce per loro

Le garanzie  per la fattibilità di prestiti veloci

Gli istituti finanziari per evitare perdite importanti si tutelano verificando la fattibilità di un finanziamento e valutando le garanzie fornite dal richiedente.
Vi sono però delle forme di prestito che non necessitano di molte cose da adempiere da parte del cliente, come  la cessione del quinto dello stipendio e le cessioni del quinto della pensione.
Ai lavoratori dipendenti sia del settore pubblico , sia del settore  privato si fa richiesta di un certificato di stipendio credem o di un  altra  tipologia  di documento che attesti l’impiego e i dati di assunzione presso il datore di lavoro (attestato di servizio) che dovrà essere  rilasciato dall’ufficio del personale.
Quando un cliente non vuole o non può accedere alla cessione del quinto, si può procedere con la richiesta di credito a consumo per l’acquisto di un bene o di  un prestito personale ma, è bene sapere che  per tali tipologie di finanziamenti  solitamente  chiesta la firma di un un garante (che solitamente deve essere un parente di primo grado).
Naturalmente il garante dovrà  provvedere a qualsiasi tipologia di insolvenza al pari dell’intestatario del prestito.

Questo articolo ha 3 commenti.

  1. Visitor Rating: 5 Stars

  2. Visitor Rating: 5 Stars

  3. Visitor Rating: 5 Stars

Lascia un commento

Chiudi