Physical Address

304 North Cardinal St.
Dorchester Center, MA 02124

Prestiti Personali 2016

Prestiti Personali: le migliori offerte del 2016

L’attuale situazione economica ha portato un calo costante sui tassi di interesse per i prestiti personali 2016, quindi per chi è alla ricerca delle migliori offerte di prestito è importante sapere quali siano le migliori società finanziarie e banche che offrono il prestito conveniente a tassi vantaggiosi. Sul mercato ogni società offre le proprie condizioni quasi sempre con offerte promozionali. Quelle che andremo ad analizzare oggi sono, secondo me, le più vantaggiose da mettere a confronto e sono: Consel, Findomestic, Intesa SanPaolo, Santander Consumer Bank e Fiditalia.

I prestiti personali sono finanziamenti non finalizzati, sarà possibile spendere il denaro ottenuto per qualsiasi finalità, acquisto auto, moto, mobili per la casa, viaggi, elettrodomestici e molto altro.Prestiti Personali 2016 le migliori Offerte di Prestito a Confronto

Prestiti Personali 2016: le migliori Offerte di Prestito a Confronto

Prestito Personale Findomestic – Findomestic Banca propone una delle migliori offerte di prestito personale con condizioni ottime, tasso di interesse con Tan del 6,26% e Taeg 6,48 con tasso e rata fissi per l’intera durata che può variare in base all’importo richiesto. la somma richiedibile varia dai € 1.000,00 fino ad arrivare a€ 60.000,00. Altro aspetto da non sottovalutare sono i costi accessori come costi di istruttoria, bollo, gestione della rata e lettere informative che sono azzerati.

Prestito Personale Santander Consumer Bank –  L’offerta della banca parte da tan del 6,90% e taeg del 7,29% a tasso fisso. Anche in questo caso viene offerto il prestito senza costi aggiuntivi, senza spese di apertura pratica e senza dover versare l’incasso rate. Solitamente la finalità per questa offerta riguarda l’acquisto di una auto nuova con prestiti da 10.000 euro fino a 40.000 euro e con rimborso solitamente da 36 a 48 rate. Altro motivo di richiesta potrebbero essere spese sanitarie o acquisto di elementi elettronici con prestiti da 1.500 euro fino a 10.000 euro.

Prestito Personale Intesa San Paolo –  Il  prestito in tasca solo per te è la nuova offerta della banca e consiste nell’approvare una linea di credito da poter utilizzare liberamente con importi tra i 1000 e i 5000 euro. Chi ha attivo un prestito personale da più di 2 anni può usufruire di un ulteriore riduzione del tasso di interesse, più precisamente di 2 punti percentuali, che così facendo arriva a avere un tan del 7,40% e un taeg del 8,40%. Anche qui non ci sono costi di istruttoria ed incasso rata, invece rimane il costo del bollo che sarà di 2 euro per ogni operazione.

 
Prestito Personale Banca Consel – quest’offerta permette di ottenere un prestito personale a tasso fisso online con tan 8,20% e taeg dell’8,70%. Gli importi richiedibili variano dai 2.000 fino a 20.000 euro, senza costi di istruttoria e gestione pratica, rimangono i costi dei bolli che ammontano a circa 16,00 euro e i costi per l’invio delle informazioni periodiche.

 
Prestito Personale Fiditalia – Con quest’ultima offerta si avrà un prestito minimo di 3.000 euro e con tetto massimo di 30.000 euro con rimborso consentito da 24 a 84 mesi. I tassi di interesse in questo caso variano in base ad importo e durata. Il tan potrà essere tra 8,90% e il 10,90%, il taeg tra 10,24% e il 17,48%. I costi accessori in questo caso sono tutti presenti, imposta di bollo ci circa 16 euro, rendiconto ed incasso rata di 3 euro.

Come è possibile constatare avere chiare le condizioni di ogni singola offerta permette di confrontare e poter scegliere il miglior prestito personale conveniente.